Caricamento Eventi

IL CINEMA TEATRO WALTER MAC MAZZIERI

presenta

FESTIVAL

RASSEGNA DI CINEMA D’AUTORE

DAL 25 GENNAIO AL 30 MARZO 2023

Mercoledì 25 gennaio ore 21.00 e giovedì 26 ore 17.30

L’OMBRA DI CARAVAGGIO

Genere: drammatico

Regia: Michele Placido

Attori: Riccardo Scamarcio, Louis Garrel, Isabelle Huppert, Micaela Ramazzotti

Tre secoli prima della sua invenzione, i quadri di Michelangelo Merisi da Caravaggio erano già cinema. Avevano dentro tutto quello che il cinema ci regala: una storia forte, il movimento, le luci e le ombre, grandi protagonisti in primo piano e grandi comparse. E, ovviamente, grandi scenografie. È allora naturale che il cinema si occupi di Caravaggio…

(Maurizio Ermisino, Movieplayer, 3 novembre 2022)

Presentato alla Festa del Cinema di Roma

Mercoledì 1 febbraio ore 21.00 e giovedì 2 ore 17.30

LA STRANEZZA

Genere: commedia

Regia: Roberto Andò

Attori: Toni Servillo, Salvo Ficarra, Valentino Picone

Il cinema ed il teatro non sono cose troppo diverse nel lavoro di Roberto Andò, ed in questo film si baciano, con delicatezza, fino a restare contaminati da una sola ispirazione. La stranezza è un film che parla a tutti, con leggerezza ed umiltà, di un processo creativo, e costruisce un quadro verosimile, dimostrando come ogni storia possa essere raccontata. Basta scegliere le persone giuste per farlo.

(Antonio D’Onofrio, Sentieri Selvaggi, 20 ottobre 2022)

Presentato alla Festa del Cinema di Roma

Mercoledì 8 febbraio ore 21.00

MARGINI

Genere: commedia

Regia: Niccolò Falsetti

Attori: Francesco Turbanti, Emanuele Linfatti, Matteo Creatini, Valentina Carnelutti

Un esordio istintivo e carico di energia, sgraziato e coinvolgente, sembra arrivare dal cinema italiano della fine degli anni ’90 tra Virzì e Radiofreccia

Una commedia divertente e sincera sulla provincia italiana e su quel limbo senza tempo tra gioventù ed età adulta, lineare e semplice, ma fatto con cura e scritto con consapevolezza e tanto senso di realtà.

(Davide Mancini, IGN, 15 settembre 2022)

Premio del Pubblico The Film Club alla 37. Settimana della Critica – Venezia 2022

Mercoledì 15 febbraio ore 21.00

IN VIAGGIO

Genere: documentario

Regia: Gianfranco Rosi

Nella sua semplicità In viaggio si rivela un grande affresco umano realizzato seguendo le missioni del Papa, guardando ciò che vede e ascoltando cosa dice. Un’opera originale capace di fuggire l’agiografia e trasformarsi in un potente racconto sul mondo. Un film di montaggio che ha lo straordinario potere di raccontarci tutti, tra attualità, repertorio e memoria cinematografica.

(Elisabetta Bartucca, Movieplayer, 4 ottobre 2022)

Fuori Concorso a Venezia 2022

Mercoledì 22 febbraio ore 21.00

TRIANGLE OF SADNESS

Genere: satirico

Regia: Ruben Östlund

Attori: Harris Dickinson, Charlbi Dean Kriek, Woody Harrelson

Il nuovo straordinario film di Östlund è una cinica e brillante commedia il cui intento è mettere alla berlina la nostra società e la sua divisione gerarchica, attento studio del comportamento umano, tra ipocrisie e ruoli sociali prestabiliti da seguire pedissequamente. Dopo The square Östlund si conferma regista non nel senso classico del termine: più che un architetto di riprese, un realizzatore di installazioni performative.

(Pyndaro, MovieMag, 11 novembre 2022)

Palma d’Oro al Festival di Cannes 2022

Mercoledì 1 marzo ore 21.00

UNA VOCE FUORI DAL CORO

Genere: drammatico

Regia: Yohan Manca

Attori: Maël Rouin Berrandou, Judith Chemla, Dali Benssalah

La musica come salvezza, l’arte come epifania alla vita. Un grande romanzo di formazione, ma anche una storia di sentimenti e di fratellanza. Una voce fuori dal coro ha nel suo punto di forza il cast ricco di giovanissimi talenti ed una meravigliosa fotografia, in grado di inquadrare con poesia una storia di musica e famiglia. Il regista Yohan consegna al pubblico un’opera prima di rara delicatezza.

(Sveva Di Palma, Cinematographe, 24 novembre 2022)

Presentato a Giffoni 2022

Mercoledì 8 marzo ore 21.00

IL CORSETTO DELL’IMPERATRICE

Genere: biografico

Regia: Marie Kreutzer

Attori: Vicky Krieps, Florian Teichtmeister, Katharina Lorenz

Marie Kreutzer restituisce una versione inedita della principessa Sissi, una donna moderna, che accusa comunque l’avanzamento dell’età, che non vuole sentirsi più costretta da quel “corsage” che la opprime e che diventa metafora dell’esistenza trascorsa tra le mura del proprio palazzo. Un’interpretazione straordinaria quella di Vicky Krieps, la quale impersona la protagonista con austerità, capricci e amore.

(Martina Barone, Everyeye, 7 dicembre 2022)

Premio Un Certain Regard per la migliore interpretazione al Festival di Cannes 2022

Mercoledì 15 marzo ore 21.00

LA VITA E’ UNA DANZA

Genere: commedia, drammatico

Regia: Cédric Klapisch

Attori: Marion Barbeau, Hofesh Shechter, Denis Podalydès

Cédric Klapisch conferma ancora una volta il proprio talento con un film sulla danza che è prima di tutto una storia di rinascita e corpi. Un’opera guidata dalla misura e dall’equilibrio, come dimostra un uso bilanciato e ragionato della musica, l’attenzione alle coreografie e il ricorso al genere della commedia sofisticata. Spazio ai sentimenti, alle riflessioni sull’esistenza e la fragilità come potere.

(Elisabetta Bartucca, Movieplayer, 6 ottobre 2022)

In occasione della Settimana della danza

Mercoledì 22 marzo ore 21.00 e giovedì 23 ore 17.30

DANTE

Genere: biografico

Regia: Pupi Avati

Attori: Sergio Castellitto, Alessandro Sperduti, Enrico Lo Verso

Pupi Avati racconta con grande delicatezza la figura dell’uomo che ha dato lustro alla lingua italiana nel mondo, trasponendo sullo schermo il dolore e l’amore che il sommo Dante Alighieri ha vissuto nella propria vita, attraverso un cast di prim’ordine e una scenografia in grado di immergerci nell’atmosfera dell’epoca. Un film di umana poesia.

(Giovanna Asia Savino, Madmass Magazine, 29 settembre 2022)

In occasione del Dantedì

Mercoledì 29 marzo ore 21.00 e giovedì 30 ore 17.30

LA PANTERA DELLE NEVI

Genere: documentario

Regia: Marie Amiguet, Vincent Munier

Musica: Warren Ellis e Nick Cave

Voce narrante: Paolo Cognetti

Un documentario che emoziona ed è pervaso da un’aura mistica che sembra sospendere il tempo. La pantera diventa essa stessa il simbolo di un viaggio alla scoperta di sé stessi, di un luogo incontaminato, lontano da spazio e tempo, disarmante e inesplorato.

Un viaggio accompagnato dalla musica di Warren Ellis e Nick Cave: un percorso umano e mistico composto da interrogativi, dubbi, nuovi traguardi e nuove consapevolezze.

(Paolo Birreci, Sentieri Selvaggi, 20 ottobre 2022 e Wanted)

Miglior Documentario ai Premi César 2022, Miglior Documentario di Esplorazione e Avventura al Trento Film Festival 2022

Informazioni biglietti e abbonamenti:

Ingresso unico: €. 5,00

Abbonamento 5 film a scelta: € 20,00 (valido per tutte le rassegne fino a fine marzo 2023)

Inizio proiezione del mercoledì ore 21.00

Giovedì 26 gennaio, giovedì 2 febbraio, giovedì 23 marzo e giovedì 30 marzo proiezione alle ore 17.30 (sala da tè aperta dalle 16.30)

Tel. 0536/304034 – info@cinemateatromacmazzieri.it – www.cinemateatromacmazzieri.it