Caricamento Eventi

RASSEGNA CINEMATOGRAFICA IN COLLABORAZIONE CON CAI SEZ. PAVULLO

MERCOLEDI’ 28 SETTEMBRE – ORE 21.00

THE LAST MOUNTAIN 

di Dariusz Załuski 

con Krzysztof Wielicki, Adam Bielecki, Denis Urubko 

durata: 82′

La vera storia del tentativo di prima invernale nel 2018 al K2, ultima vetta dell’Himalaya non ancora conquistata in inverno. Oltre a tentare la storica impresa, la spedizione guidata dai veterani dell’alpinismo e leggende Krzysztof Wielicki, Adam Bielecki e Denis Urubko ha recuperato sul vicino Nanga Parbat Elisabeth Revol, l’alpinista francese intrappolata insieme a Tomasz Mackiewicz, in una delle più straordinarie operazioni di salvataggio riuscite nella storia dell’alpinismo.

MERCOLEDI’ 5 OTTOBRE – ORE 21.00

FINE LINES

di Dina Khreino 

con Tommy Caldwell, Lynn Hill, Reinhold Messner, Steph Davis, Emily Harrington, Hilaree Nelson, Leo Houlding, Erik Weihenmayer, Maureen Beck, Pasang Lhamu Akita, Pemba Gyalje Sherpa, Lai Chi Wai, Angelica Rainer, Adam Ondra

durata: 97′

Ognuno per le proprie ragioni, ma tutti legati al mondo verticale, arrampicano sfidando vento, scogliere a strapiombo e ogni altro imprevisto. Nell’aria rarefatta, questi atleti sono cambiati profondamente non solo come scalatori, ma anche come esseri umani. Per tre anni la regista Dina Khreino ha cercato di capire cosa li spinge a rischiare tutto per il brivido dell’ignoto. La regista si concentra su storie che trascendono confini, razze e classi. Anche se non arrampica, è attratta dalla gente di montagna per la loro volontà di ferro e per il loro rispetto universale per la vita, unito ad un coraggio non comune di fronte all’ignoto.

MERCOLEDI’ 12 OTTOBRE – ORE 21.00

LE TERRE ALTE

di Andrea Zambelli, Andrea Zanoli 

durata: 87′

Un anno di vita attraverso tutto l’arco alpino, dal disgelo all’arrivo dell’inverno, attraverso gli occhi, i gesti e le riflessioni di tre personaggi: Virginie, Marcel e Valentin. Lontani dallo stereotipo dell’uomo di montagna, le figure che seguiremo sono espressione di una tendenza contemporanea, resistente e alle volte innovativa, di vivere e lavorare sul territorio alpino. Un ruralismo di ritorno è per loro al tempo stesso una scelta politica e spirituale.

INFORMAZIONI BIGLIETTI :

Ingresso unico: 5€ – Soci CAI: 4€

I film sono in lingua originale sottotitolati in italiano.

Per info:

whatsapp 333 2455578

0536 304034

info@cinemateatromacmazzieri.it

www.cinemateatromacmazzieri.it